Category: Nord America 2008

Il mio sonno è travagliato e dura ben poco. Mi alzo presto e corro in metro per raggiungere il World Trade Center. Non che ci sia nulla da vedere, ma mi ero ripromesso di andare sul posto di una simile tragedia come piccolo omaggio a un popolo che per quanto possa essere odioso quel giorno lì ha fatto un giro all’inferno e sta lentamente risalendo.

Appena rientrato trovo Giorgio (mio coinquilino in questi giorni) con tutta la mia roba che esce dalla camera e profittiamo insieme delle ultime tre ore per fare una passeggiata a Central Park e tornando fermarci a mangiare una cosa in un ristorante italiano giusto in tempo per vedere il rigore di Pirlo.
Is time to go, to leave NY.
E’ stato emozionante iniziare la mia avventura con gli After da qui, e importante iniziarla condividendo un viaggio e provando da subito ad andare oltre il suonare insieme. La musica è prima di tutto fatta di rapporti umani e non avrei potuto augurarmi inizio migliore per conoscerci. Ora si torna e si parte per quella italiana di avventura. Ci si vede in giro.

Rodrigo D’Erasmo

5 thoughts on “17 giugno

  1. La musica è prima di tutto fatta di rapporti umani….e gli after hanno sempre dimostrato che a questi rapporti ci tengono!!!
    Ottimo inizio e in bocca al lupo per il resto del tour…
    😉
    p.

  2. bentornati in italia, sono contenta che il vostro tour e viaggio sia andato bene 🙂
    non vedo l’ora di sentirvi con la nuova formazione,
    sto incrociando le dita per riuscire ad esserci almeno a una data.
    in bocca al lupo per la continuazione del tour in italia allora,
    ciao ciao :*

  3. grazie ragazzi, bellissimo concerto! Rivedervi qui dopo un anno e’ stato magnifico e l’energia che avevate sul palco, semplicemente squisita! Trovo che sia bellissimo vedervi in questo contesto, vedervi girare per il locale e scambiarci qualche occhiata…Appena rientrato a brooklyn, ho suonato la mia chitarra col pletro di MANUEL! Ma la mia padrona di casa non era proprio contenta…

Rispondi a LukePet Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *